La cooperazione in Italia: il rapporto Istat-Euricse

Struttura, dimensioni e performance
I numeri del settore cooperativo italiano

Nel 2015, base statistica da cui sono stati elaborati i dati, le 59.027 cooperative risultate attive – pari all’1,3% delle imprese attive sul territorio nazionale –– hanno occupato, in termini di posizioni lavorative in media annua, poco più di 1,1 milioni addetti (dipendenti e indipendenti). Sono solo alcuni dei dati contenuti nel rapporto Istat-Euricse dedicato alle dimensioni del settore cooperativo italiano, ovvero il primo studio di questo genere prodotto dall’Istituto Nazionale di Statistica (Istat) e presentato a Roma il 25 gennaio. Un’indagine per ripercorrere (e pesare) i dati strutturali del sistema cooperativo, che si inserisce nell’ambito della convenzione di ricerca “Dimensioni, evoluzione e caratteristiche dell’economia sociale” stipulata tra Istat ed Euricse.

 

Scarica il volume

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *